Trattamenti

Lo Studio dentistico Vitali pratica tutte le cure di base ambulatorialmente: otturazioni, devitalizzazioni, intarsi in ceramica, estrazioni (anche di denti del giudizio complessi, in inclusione ossea parziale o totale e in disodontiasi), corone e ponti (con sottostrutture in metallo, zirconio, o totalmente in ceramica, metal-free), bite (placca notturna), protesi mobili, scheletrate, sbiancamento.

 

Otturazioni

Le otturazioni consistono nella rimozione dello smalto cariato o rotto e la ricostruzione del dente con materiali appositi. In caso la cavità da otturare sia ampia, vi verrà consigliato probabilmente di effettuare un intarsio (un’otturazione) in ceramica. Questo materiale, molto più resistente, permette spesso di evitare di effettuare una corona e di salvare la parte di dente, anche limitata, che rimane.

Se il fascio di vasi e nervi che sta all’interno del dente si infiamma e comincia a fare male, o se è già andato in necrosi, il dente deve essere devitalizzato, cioè va pulita, detersa e riotturata anche la parte interna del dente e delleradici. Verrete avvisati qualora il vostro dente fosse più soggetto a questo tipo di rischi.

Per i trattamenti endodontici, le devitalizzazioni, vengono utilizzati strumenti rotanti al nickel – titanio e misuratori elettronici che  rivelano la corretta misura per chiudere il canale endodontico. Questi strumenti rendono più veloce e preciso il trattamento

 

Pedodonzia

Una forte attenzione in età pediatrica favorisce un atteggiamento positivo del bambino verso il dentista ovvero il “non ho paura” e gli insegna l’importanza del suo impegno per la salute della sua bocca.

Lo Studio dentistico Vitali dedica una particolare attenzione ai bambini e alla prevenzione. Sarà compito del medico guidare i genitori ad attuare tutte le strategie preventive come:

  • sigillature dei solchi,
  • assunzione di fluoro
  • educazione alimentare
  • guida ad un corretto spazzolamento

per migliorare la salute dei bambini è molto importante che anche i genitori lo educhino correttamente alla loro salute orale ed alimentare fin da piccoli.

Ricordiamo che è molto più importante diminuire la frequenza dell’assunzione di zuccheri, più che la quantità; una dieta equilibrata con pochi zuccheri complessi e molta frutta e verdura è comunque consigliata per la salute di tutto il corpo.

 

Le sigillature

L’80 % delle carie nei giovani si sviluppa nel solco masticante dei molari, dove si accumula più frequentemente il cibo e la placca; ricordiamo che a 6 anni spuntano in fondo alla bocca i primi molari che sono denti PERMANENTI, che non sostituiscono nessun dente da latte.
Per prevenire la carie, in presenza di solchi profondi o in bambini che hanno avuto molte carie sui denti da latte, si consiglia la sigillatura di questi solchi con un materiale contenete fluoro, che rinforza lo smalto. La terapia si attua su denti ancora sani, o lievemente intaccati, in modo veloce e senza anestesia (la “puntura”),  soltanto irruvidendo la superficie per far attaccare il materiale.

 

Estrazione dei denti del giudizio in disodontiasi

Spesso i denti del giudizio, soprattutto quelli inferiori, non trovano sufficiente spazio nell’arcata per erompere correttamente. Per questo ne viene consigliata l’estrazione.

La mancanza di spazio può creare alcuni problemi:

  • La gengiva può coprire parzialmente il dente, creando una tasca gengivale in cui spesso si annidano batteri che possono causare degli ascessi
  • Il dente è difficilmente pulibile con lo spazzolino e spesso si caria molto velocemente mettendo a rischio anche il dente davanti a lui.
  • Per lo stesso motivo l’osso che supporta il dente può ritirarsi più facilmente, erodendo anche quello che circonda il dente davanti
  • Se il dente entra in occlusione, essendo un contatto vicino al fulcro dell’articolazione, può creare più facilmente problemi articolari e può far spostare gli incisivi anteriori (che si spostano più facilmente in risposta a modifiche della masticazione)
  • Per quest’ultimo motivo in pazienti che hanno subìto un trattamento ortodontico l’estrazione è consigliata molto più frequentemente

L’estrazione viene consigliata in giovane età (prima dei 30-35 anni) perchè l’intervento ha una guarigione molto più rapida e con meno complicanze.

Nei casi semplici (più frequenti) è spesso sufficiente un analgesico per qualche giorno, mentre nei casi più complessi è possibile avere gonfiore per circa una settimana. Nei casi complessi è consigliabile astenersi da lavori pesanti per i primi giorni dopo l’intervento e assumere un ciclo di antibiotico (che vi sarà consigliato dal medico) e analgesici al bisogno.

L’estrazione dei denti del giudizio superiori è un intervento nella maggior parte dei casi molto semplice che non richiede nemmeno l’analgesico nei giorni successivi. 

 

Sbiancamento dentale

Per venire incontro alle sempre maggiori esigenze estetiche dei nostri pazienti lo studio pratica lo sbiancamento dentale.

Questa procedura si effettua in studio durante una seduta di circa 45 minuti tramite un gel attivato da una lampada e sbianca denti macchiati per devitalizzazioni o colorazioni intrinseche dello smalto. Il risultato è in genere garantito per i primi due anni e la seduta può essere ripetuta all’incirca ogni 5/6 mesi.

La seduta è sostanzialmente priva di rischi. E’ però possibile che in pazienti con una forte sensibilità dentinale lo sbiancamento possa peggiorare la sintomatologia.

Ricordiamo che i denti possono anche essere colorati da macchie di fumo (sempre presenti in forti fumatori), the o caffè. Inoltre tutti i prodotti contenenti clorexidina (tra cui il dentifricio che spesso consegniamo ai nostri pazienti) ossidano la placca, inattivandola, ma colorandola di nero. L’insorgenza di queste macchie non deve preoccupare (sono facilmente eliminabili) ma deve mettere in guardia da una zona della bocca che non viene pulita bene dallo spazzolino. Per pulire queste macchie non è indicato lo sbiancamento ma una pulizia professionale.

 

ORALIFT

Durante tutta la giornata il si muove ed è esposto al sole, questo fa si che negli anni questo si modifichi e che il suo aspetto dimostri sempre di più l’avanzare dell’età. Con l’avanzare dell’età la perdita del tono muscolare e dell’elasticità della pelle determinano la comparsa di pieghe e solchi sul volto e sul collo che cambiano gradualmente a discapito della freschezza e della bellezza tipiche della giovinezza. I progressivi cambiamenti della fisionomia, non più legati alla crescita, vengono percepiti come inevitabili effetti dell’età che avanza.

In realtà è possibile controllare in modo naturale l’aspetto del proprio viso, così come è possibile migliorare e tonificare il proprio fisico: come accade per il resto del corpo infatti, anche il viso con un allenamento specifico ed esercizi mirati è in grado di contrastare con efficacia i segni del tempo ritrovando distensione, volume, tono e naturale giovinezza. Il sistema Oralift contrasta l’invecchiamento fisiologico del viso e del collo. Bastano pochi minuti di utilizzo al giorno per dare compattezza al volto, contrastare la perdita di tono, rilassare i muscoli frontali e cranici, ridare sostegno e distensione dell’epidermide e modificare gli effetti di quelle abitudini che, con il tempo, determinano il cambiamento della fisionomia.

Leggi l'articolo pubblicato su vogue.it: http://www.vogue.it/beauty/dermo-chirurgia/2013/03/oralift-anti-age-eta-viso-e-collo-invecchiamento-denti 

Cos'è Oralift

Oralift è un apparecchi funzionale che si tiene sulla mandibola e che aiuta la muscolatura del viso e del collo ad attivarsi e a contrastare gli effetti dell’invecchiamento fisiologico dell’viso.

Oralift permette un allenamento bilanciato della muscolatura che distende la cute e i muscoli del viso ottenendo un vero e proprio lifting faciale naturale che ridona un aspetto giovanile e naturale: un allenamento specifico infatti permette al viso, come per il resto del corpo, con esercizi mirati è in grado di contrastare efficacemente i segni del tempo ritrovando volume, tono,distensione  e naturale giovinezza.

I principali benefici che si possono ottenere con Oralift

riduzione delle rughe espressive dei solchi attorno alla bocca e agli occhi

miglioramento della circolazione e dell’ossigenzione della pelle del viso, che diventa più tonica

  • Rughe del collo diminuite
  • Borse sotto gli occhi diminuite
  • Spessore e del tono delle labbra aumentate
  • Muscolatura del viso più distesa
  • Più tono per il viso
  • Zigomi più sollevati
  • maggiore definizione del volto e del mento

Indossando Oralift si crea maggiore spazio tra le arcate e i muscoli si adattano a questa nuova posizione, distendendosi e tonificandosi: di conseguenza le pieghe nasolabiali e le rughe di espressione si riducono, il contorno del viso si definisce e tutto il volto si rassoda. Inoltre il miglioramento della circolazione e del drenaggio, legato all’attività muscolare indotta dall’apparecchio OralLift, ravviva la pelle e il trofismo dei tessuti molli.
Bastano pochi minuti di utilizzo al giorno per dare compattezza al volto, contrastare la perdita di tono, rilassare i muscoli, ridare sostegno e distensione della pelle del viso e modificare abitudini espressive che, con il tempo, determinano il cambiamento del proprio aspetto.